Protezione perimetrale su recinzione

La proprietà può essere difesa da tentativi di intrusione difendendo in primo luogo il suo perimetro con una protezione perimetrale adatta. Ciò permette di intercettare i tentativi di intrusione, quando il malintenzionato è ancora all’esterno dell’area da proteggere: si anticipa quindi la segnalazione della tentata effrazione dando un maggiore tempo di reazione a chi si trova all’interno della proprietà.

In relazione alla tipologia di recinzione da allarmare esistono diverse tipologie di sensori. Durante un tentativo di intrusione possono essere generate oscillazioni, vibrazioni o deformazioni della recinzione in base alla tipologia della medesima. Questi stress meccanici, nei sistemi di protezione Naria Security, vengono intercettati, filtrati e trasmessi agli analizzatori LiteFENCE attraverso il cavo LiteWIRE in fibra ottica plastica: gli analizzatori trasmettono e ricevono un segnale codificato non intercettabile o replicabile e ne analizzano le variazioni segnalando eventuali allarmi.

L’analizzatore LiteFENCE è un sensore compatibile con qualsiasi centrale di allarme anche già esistente e ad essa collegabile attraverso un contatto pulito.

STOP AI FALSI ALLARMI: una delle maggiori criticità nella protezione delle recinzioni è rappresentata dai falsi allarmi. La recinzione si trova ai confini della proprietà, in zone spesso poco visibili e poco manutenute, spesso a contatto con la vegetazione e completamente esposta alle intemperie; inoltre differenti tipi di recinzione o recinzioni uguali ma installate in modo diverso possono avere risposte meccaniche non omogenee a fronte dello stesso tipo di attacco. I sistemi Naria Security sono progettati per filtrare sia meccanicamente che elettronicamente tutte queste interferenze garantendo, attraverso un’auto-calibrazione dell’analizzatore, un risultato molto robusto contro i falsi allarmi.

AREA LIBERA: l’area interna ed esterna alla recinzione rimane libera e calpestabile, consentendo il passaggio di mezzi e persone nelle vicinanze della recinzione anche con sistema di protezione attivo. La protezione anti-intrusione sulla recinzione può essere mantenuta attiva anche H24.

Vantaggi

  • Insensibile a vento e condizioni meteo avverse
  • Zero falsi allarmi
  • Installazione facile e veloce
  • Non richiede manutenzione
  • Non richiede apprendimento
  • Mantiene libera e calpestabile tutta l’area
  • Può essere attiva H24
Scarica catalogo e manuali
Download